martedì 21 novembre 2017

I miei acquisti per l'autunno 2017 su Zaful

Buonasera a tutti! Non so per voi, ma per me l'autunno è davvero una stagione unica, adoro passeggiare ammirando i bellissimi colori che la natura ci offre. Per mia fortuna abitando in Brianza ho anche tutto intorno a me tantissimi boschi e parchi, tra i quali spicca sicuramente il Parco di Monza, che in questo periodo sta davvero dando il meglio di sé! Per una bella passeggiata ovviamente quello che serve è l'abbigliamento comodo! Io ho nel mio armadio davvero tantissimi capi casual, ma ogni volta non posso resistere alla tentazione di comprarne altri. Non posso farci niente, li adoro! E in occasione della Zaful 11-11 2017 Special Promotion ho avuto la possibilità di scegliere due nuovi articoli di maglieria che l'azienda mi ha gentilmente inviato. 


Decisamente pratica e casual, questa felpa con cappuccio è ideale da indossare quando le giornate non sono ancora troppo rigide. Abbinata a un maxi cardigan diventa invece perfetta anche per l'inverno. Del resto quest'anno vanno di moda i modelli oversize e XXL, lo sapevate?


Ma torniamo a noi! Le felpe a me piacciono perché sono degli evergreen, e negli ultimi anni in modo particolare i modelli con cappuccio sono diventati dei veri e proprio cult per lo street style di tutto il mondo. Antifreddo per eccellenza, il cappuccio piace perché è un elemento trendy e giovanile.


Che sia monocolore come la mia, piena di particolari o scritte oppure ipercolorata, non importa. L'importante quando si sceglie una felpa è che sia ben realizzata, perché diciamolo, una buona felpa deve donarci confort e farci sentire a nostro agio. E questa ci riesce decisamente molto bene! 


Quando invece fa davvero troppo freddo devo ammettere che anche io preferisco un bel maglione caldo e morbido. Che mi ripari dalle correnti d'aria ma che comunque sia comodo. E che strizzi un occhio alle tendenze autunnali, ovvio! Per questo motivo io ho scelto come colore il khaki, una tonalità particolare, un misto tra beige e marrone che ha fatto la sua apparizione sulle passerelle già questa estate. Facile da abbinare un po' con tutti i colori, ha racchiusa in sé una nota chic.


Un maglione così va benissimo sia in combinazione al classico jeans che con un pantalone scuro. O perché no, con una bella gonna lunga. E con la taglia unica sono sicura di non sbagliare misura.


Come sapete questa è la settimana del Black Friday! E' quindi il momento migliore per lo shopping online! Su Zaful troverete tantissimi sconti, io ho già fatto la mia wishilist! Inoltre per ottenere un ulteriore sconto dal 10 al 20% non dovete fare altro che usare il codice coupon: ZafulChen .

martedì 7 novembre 2017

Beautiful Prom Dresses at FEELBRIDAL

Every woman, you know, like to take part in special events like luxurious dinners, bling dances and gala reception because these moments are the perfect opportunity to wear a princess dress. However preparing for an important occasion can be exciting and stressful at the same time. In fact finding the perfect dress might not be so easy and this problem can surely complicate your experience. 

Fortunately today we can also take inspiration from internet that connects us in just a few clicks to the fashion world....even if we have a low budget! So if we would like to be the focus and the prom queen during our next event what aboout choosing one of the charming Prom Dresses Online? Red is the trend color of the year and so it's a must have also on the dance floor. As regards the lenght of the model, floor lenght has always been synonymous of elegance and fancy.


If you have in program to take part to an elite party and if you are searching for a more breezy but however fashionable and sexy model, short and mini Cocktail Dresses For Prom are surely the best choice for you! Black is a chic evergreen and the sweetheart neckline on a sleeveless model is a very feminine detail because it emphasizes the cleavage and the shoulders.


But instead,  if you prefer a more simple style, a knee-lenght pleated empire waist model in tulle may be ideal! After all, this romantic and ethereal style is one of the most popular female trends ever! 

So, what do you think? Aren’t all these dresses really amazing? If you want to shine on the dance floor for your unique night or event without spending too much, why don’t you take a look at FEELBRIDAL, one of the main suppliers of wedding and special occasion dresses? Founded in 2010, this wonderful store online provides a wide range of good quality trendy models according to the latest trends in fashion, at the very best price. Paradise of style for every woman in the world, this is surely the right place where every fashion addicted can be sure to find the perfect dress to feel like a charming princess...or maybe to feel like a beautiful and regal trendy queen!

giovedì 2 novembre 2017

Fashion accessories to make your outfit trendy and to express your style

With the beginning of november the temperatures have dropped significantly and the summer heat has become a distant memory. Autumn and winter are typically two sad seasons, because frequent rains, cloudy sky and fog put us in a fool mood. Even clothing does not help us, in fact the wardrobe for the cold months is often characterized by dark clothes, where black and gray rule our fashion attitudes. However, in this period accessories can be our true ace in the hole, because the right necklace or the right pair of earrings can really make special our look, even the more monotonous outfit.

Let's say, accessories for a woman are never enough! And so let’s fill our fall and winter with colors, but without spending too much, thanks to one of the largest Wholesale Jewelry China web site! Rings, earrings, necklaces and pendants, bangle and cuff: our jewelry are really essential for making us shinning and for driving away the city greyness. After all, they say that jewelry are a girl’s best friends, because they represents our personality and style…and because they make us happy! Then is so exciting to play with accessories to create every day a new look! However wearing amazing jewelry can’t be a luxury for only a few people, and with Wholesale Fashion Jewelry we can show off every day a different accessory even if we have a low budget!

Real trend for the autumn and winter 2017 and 2018, statement necklaces are the queens of fashion because they can make a basic outfit look particular, feminine and also powerful. Designed to be immediately get noticed, statement necklaces must be firs of all over size. Pastel colors are really trendy but eccentric neon colors, shiny gemstone and diamonds are the real must! 



Do you prefer something a bit discreet? Timeless accessories, watches today are considered a real status symbol and indispensable fashion accessories. It’s in fact finished the period when people used them only for telling the time. Now watches are a real piece of jewelry and so the more popular models are not only attractive but also original, elegant and modern. There are so many styles, and among Wholesale Watches you surely will find the perfect one for you! For example this gold one with chain strap is a perfect mix between femininity, glitter and romanticism. A real jewel!


Are not these accessories wonderful? If you also want to make the cold season more sparkling I recommend you to visit EaseWholesale.com, a leading company in the Wholesale industry, specialized in good quality jewelry, watches and many accessories at the best prices.

domenica 29 ottobre 2017

I piumini donna di tendenza per l'autunno-inverno 2017-2018

Con novembre praticamente alle porte, è arrivato il momento di tirare fuori dall'armadio i nostri capispalla più pesanti. Qui al nord l'ultimo week-end di ottobre ha infatti segnato un drastico calo delle temperature e a quanto pare anche il ponte di Ognissanti sarà all'insegna del cattivo tempo. Se la vostra idea è quella di rinnovare un poco il vostro guardaroba questo è sicuramente il momento perfetto per acquistare uno dei capi più importanti per la stagione: il piumino! Tante le proposte, ma quali sono i modelli più di tendenza? Ecco i principali must have, tutti firmati Zaful e tutti low cost!

PIUMINO DA DONNA NERO 

Partiamo con un classico sempre molto amato, il piumino nero! Può essere lucido o opaco, non importa, ma in ogni caso chi non ne ha almeno uno nell'armadio? Del resto questo evergreen piace perché è facilmente abbinabile con tutto e si adatta praticamente ad ogni situazione. Per sdrammatizzare un po' il nostro outfit basta accostarlo a qualche accessorio colorato, per esempio una bella borsa, magari rossa, o una sciarpa sgargiante nei toni del giallo o del blu.  


PIUMINO DA DONNA CORTO

Particolarmente adatto per chi ha un fisico alto e slanciato, il piumino corto si può indossare sia con jeans aderenti che con gonne al ginocchio ed abiti maxi. Quest'anno vanno particolarmente di moda le romantiche e delicate tonalità pastello, dall'azzurro al super femminile rosa cipria.


PIUMINO DA DONNA LUNGO CON CAPPUCCIO

Indispensabile per coprirci e tenerci al caldo anche nelle giornate più fredde e ventose, il piumino lungo con cappuccio è una perfetta combinazione tra confort e stile. Meglio ancora se il cappuccio è orlato di una morbidissima pelliccia, ma mi raccomando, che sia rigorosamente sintetica ed ecologica. Quella vera meglio lasciarla indossare gli animali, come è giusto che sia. 


PIUMINO DA DONNA FANTASIA 

Che l'inverno sia la stagione più triste si sa, ma con un simpatico piumino fantasia è possibile portare nella nostra vita di tutti i giorni un tocco di allegria e di originalità. I più trendy sono i modelli stampati con disegni floreali e animalier. Via libera anche alle immagini più particolari, come ghiande, fenicotteri e disegni pop. Quest'anno non c'è davvero limite alla fantasia!


PIUMINO DA DONNA STILE MILITARE

Lo stile militare non tramonta mai e anche per i prossimi mesi freddi ci faremo conquistare da giacche e piumini in stile militare. Il bomber, il classico giubbotto da aviatore, resta uno dei capispalla più trendy. Ma con qualche rivisitazione in chiave più giovanile e moderna, come ad esempio il collo di finta pelliccia e una cascata di piccole applicazioni sul davanti. Più cool di così!



giovedì 26 ottobre 2017

Bellezza e cura dei capelli maschili con Framesi By Energy Black Shampoo

Una volte si diceva “sei vanitoso come una donna”, per sottolineare il fatto che la cura della bellezza fosse una peculiarità prettamente riservata all'universo femminile. Tuttavia negli ultimi anni è stato riscontrato un crescente interesse anche da parte degli uomini per la cura del proprio aspetto, con una sempre maggiore attenzione non solo per quanto riguarda il proprio look ma anche per i cosmetici utilizzati. Certo molti ancora preferiscono tagli corti e comodi, pensati per non dover pensare poi troppo allo styling. Il fatto che i capelli maschili spesso vengano tenuti cortissimi però non è certo una scusa per trascurarli. Se siete un poco pigri tranquilli, non serve necessariamente trascorrere ore allo specchio, alla fine è infatti questione di piccoli gesti. Con i prodotti giusti e le cure appropriate si possono infatti ottenere enormi benefici, primi tra tutti capelli più forti, sani e luminosi. Regola che vale per tutti: mai esagerare col phon! Per quanto riguarda il lavaggio, se si vive dove l’inquinamento è all'ordine del giorno, se si hanno i capelli grassi o se comunque se ne sente la necessità, va bene anche tutti i giorni: è però basilare scegliere un detergente delicato e non aggressivo. 


Sempre attenta alle esigenze della sua clientela, Framesi, leader nella cura del capello, ha recentemente ideato BY ENERGY BLACK SHAMPOO, un innovativo shampoo studiato appositamente per la cura delle chiome maschili. Pensato per l'uso frequente, questo shampoo si caratterizza per la sua ricca formula a base di preziosi principi attivi ed è inoltre arricchito con taurina, un aminoacido antiossidante ed energizzante, argilla, dalle proprietà depurative e riequilibranti, Vitamina E oltre a speciali polimeri fissativi e condizionanti, che rendono più facile lo styling e lasciano il capello idratato in profondità. Detergente estremamente delicato, questo shampoo rispetta e rinfresca anche il cuoio capelluto, svolgendo inoltre un effetto detossinante sulla cute.


Come potete immaginare in questo caso ho fatto provare BY ENERGY BLACK SHAMPOO al mio ragazzo, che è subito stato entusiasta del prodotto. Prima di tutto ha amato la morbidissima schiuma che avvolge piacevolmente la chioma, per non parlare della sua meravigliosa fragranza orientale, che, devo dire, ha conquistato anche me, con le sue magiche note legnose, speziate, fiorite e vanigliate. Dal primo lavaggio i capelli risultano più soffici e luminosi, più vitali e corposi, insomma sono un piacere da accarezzare e sono anche più disciplinati e quindi più facili da modellare. 


Vi sentite fortunati? Allora vi consiglio di partecipare al concorso "Io vado dal parrucchiere, e tu?" che fino a fine mese dà la possibilità di vincere 40 fantastici kit Framesi. Cosa aspettate, avete ancora pochissimi giorni! In estrazione finale un super premio! #IoVadoDalParrucchiere 

domenica 22 ottobre 2017

La wishlist dei 5 capi e accessori che non possono mancare nel guardaroba autunnale

Ormai l'autunno è arrivato a tutti gli effetti, e complice il tempo uggioso oggi ne ho approfittato per rilassarmi un po' in casa facendo del "sano" shopping on-line. Ma come orientarsi tra i vari trend stagionali per affrontare i mesi freddi con stile? Ho scelto per me (e per voi) 5 proposte low cost by Zaful, 5 capi ed accessori must have che non possono mancare nel nostro guardaroba autunnale. 

CHIODO IN SIMILPELLE

Tra i capispalla di tendenza per questa stagione il chiodo in similpelle, rivisitato in chiave slim, si piazza sicuramente ai primissimi posti. Easy e un po' rock, questa giacca iconica rappresenta infatti il perfetto street-style. Da abbinare rigorosamente a una tee bianca magari stampata e un paio di jeans. Libera scelta per quanto riguarda i modelli: si spazia infatti da quelli con borchie ed applicazioni a quelli con molte cerniere fino a quelli più vintage e colorati, anche se il must resta il classico nero. 


IL PANTALONE IN DENIM

Classico amato dalle donne di tutte le età, il jeans è una vera e propria icona della moda degli ultimi decenni. Se normalmente viene associato a un look casual, per questa stagione è considerato in assoluto il tessuto più cool sulle passerelle dei grandi stilisti. Sì quindi alle tute in jeans e persino ai trendissimi tailleur in denim. Ma il capo indiscusso resta il classico pantalone blu jeans, preferibilmente a gamba dritta e un po' attillato, da combinare con pullover over e bluse morbide.


L'ABITO IN MAGLIA

Vero e proprio passepartout perfetto da indossare quando proprio non si sa cosa mettere, l'abito in maglia non può mancare nel nostro guardaroba non solo perché è estremamente versatile ma anche perché è comodo e confortevole. Dall'ufficio all'aperitivo con le amiche, è infatti una scelta sempre molto azzeccata. Corto o maxi, con le maniche lunghe o a 3/4, sta benissimo da solo, magari con un paio di stivali, ma può essere indossato con successo anche con un bel pantalone skinny o con dei leggins. Se poi è rosso, il colore autunno/inverno per eccellenza, ancora meglio!


LA BORSA ROSSA 

Come detto prima il colore della stagione è indiscutibilmente il rosso. E allora nel nostro armadio deve esserci assolutamente una borsa rosso fuoco, grenadine o bordeaux. Da scegliere preferibilmente nel formato maxi mentre, per dare un tocco più chic al proprio outfit, meglio prediligere i modelli a tracolla più piccoli, da portare a spalla, oppure eleganti clutch e pochette le da tenere in mano. 


GLI ANKLE BOOTS 

Soluzione ideale sia per il giorno che per la sera, gli ankle boots, gli stivaletti alla caviglia, sono indispensabili per completare il nostro look autunnale. Libera scelta per quanto riguarda il tacco, che può essere basso o alto. Quelli più trendy sono abbelliti con frange, elemento chiave della stagione. 


domenica 15 ottobre 2017

La mia wishlist su TwinkleDeals

Anche se ultimamente le giornate sono state abbastanza soleggiate ormai ci siamo, il freddo sta per arrivare e allora per non farsi trovare impreparati bisogna rinnovare un po' il proprio guardaroba scegliendo una bella giacca o un bel piumino per affrontare l'inverno in modo caldo, confortevole ma sempre trendy! Navigando in rete ho scoperto TwinkeDeals, un nuovo sito specializzato in capi di abbigliamento per lei e per lui a prezzi decisamente interessanti con sconti anche oltre il 70% ! Lo store online propone anche tantissimi accessori come sciarpe e gioielli, ma anche una vasta collezione di borse, scarpe e tutto il necessario per prenderci cura della nostra bellezza! 

Io ho subito dato uno sguardo alla sezione "Jackets&Coats" visto che sto cercando un bel cappotto nuovo per questa stagione! Questo capo per esempio combina alla perfezione due must per l'autunno/inverno 2017-2018 cioè i quadri e il colore rosso. Un po' in stile plaid, le fantasie a quadri sono infatti un elemento chiave di molte collezioni per la stagione fredda. Particolarmente consigliato l'abbinamento bicolor con i toni caldi come per questo modello che ho scelto io. 



Chi non ne ha almeno uno nel proprio armadio? Il trench è un evergreen che non passa mai di moda e che ogni anno si rivela un compagno ideale durante le giornate umide e piovose. Non importa che sia corto ed essenziale o oversize. L'importante è che non manchi nel proprio guardaroba! Del resto come fare a meno dell'impermeabile più stiloso per eccellenza nelle giornate di pioggia? Questo modello dall'effetto optical che ricorda un po' il tessuto in tweed ha un taglio leggermente  maschile.


Per uno stile più casual e giovanile ecco un parka con cappuccio con finta pelliccia in un'altro dei colori moda autunnali, il verde militare. Da indossare con pantaloni skinny, maglioni lunghi e leggins, per completare alla perfezione il proprio street style. 


mercoledì 11 ottobre 2017

Instagram Shadowban: che cos'è e come evitare di incorrere in questa penalizzazione

Adoro Instagram. Mi piace veramente un sacco. Questo perché permette di veicolare un messaggio tramite una semplice immagine. E’ quindi un social dinamico, di veloce impatto e molto popolare. Tuttavia nell'ultimo periodo stavo iniziando ad avere i sudori freddi ogni volta che pubblicavo una fotografia perché mi sono accorta che una delle immagini che avevo postato non era visibile a chi non era già mio follower. Mi sono subito allarmata e sono corsa ad informarmi e così per la prima volta tramite un’amicizia di Facebook ho sentito parlare di un termine per me totalmente nuovo… lo shadowban. Una parola che fa subito venire l’ansia a chi usa quotidianamente Instagram magari per fare conoscere la propria azienda e che quindi necessita di avere la massima visibilità possibile per i propri post. Una parola che però è diventata un vero e proprio incubo anche per i semplici utenti che usano questo social per semplice divertimento, per esempio per condividere i propri momenti più significativi.  Ma cos'è il tanto temuto shadowban?


COS’E' LO SHADOWBAN?

Premetto che non sono un’esperta e che il post che sto scrivendo è semplicemente un riassunto di quello che ho scoperto navigando in rete. Tengo anche a precisare che nel mio caso non so se si sia trattato di vero e proprio shadowban o se di un semplice bug di Instagram. So solo che da quando ho scoperto certe cose ogni volta che posto vado con i piedi di piombo. Sì perché Instagram ha una serie di regole molto precise che però quasi nessuno conosce. Il problema è che se queste regole silenziose vengono infrante possiamo andare in contro a vere e proprie penalizzazioni o blocchi da parte di questo strumento e una volta che iniziano i problemi non è facile contattare l’assistenza per ricevere aiuto. Meglio evitare le grane quindi, perché uscirne può diventare molto difficile… 

Cos'è quindi lo shadowban? Si tratta di una penalizzazione tra le più fastidiose perché in pratica chi ne è colpito diventa un vero e proprio fantasma agli occhi di chi non fa parte della propria lista di followers. Chi è vittima di shadowban inoltre non sospetta di nulla: la persona in questione continua infatti a vedere come sempre le proprie foto nella sezione dedicata agli hashtag, inoltre Instagram non avvisa in alcun modo dell’inizio di questa procedura. Uno dei campanelli d’allarme però è un evidente calo delle interazioni e la totale mancanza di cuori o commenti da parte di chi non fa parte della nostra cerchia di seguaci. Questo succede perché le foto di chi è stato shadowbannato non sono più visibili nella sezione hashtag dagli utenti che non seguono già il profilo. A meno che la foto di chi è vittima di shadowban non sia tra quelle più popolari. Una bella gatta da pelare, non trovate? 

COME SAPERE SE SI E' STATI SHADOWBANNATI?

Se volete sapere se siete stati colpiti da shadowban potete controllare le vostre foto tra i contenuti recenti tramite un profilo che non vi segue. Oppure entrate su Google in incognito e digitate la parola Instagram+ uno degli hashtag che avete inserito di recente (ad esempio Instagram+ #moda). Vi si apriranno tutti i risultati recenti visibili. Esiste anche un sito che assicura di poterci dire se il nostro profilo ha questo problema ma personalmente io non l’ho provato perché da quel che ho letto non è molto affidabile e quindi evito di segnalarvi il link.


CHI RISCHIA LO SHADOWBAN?

In primo luogo chi compra i follower e fa aumentare in modo eclatante la sua cerchia da un giorno all'altro. E poi chi usa i BOT automatizzando le azioni svolte dal proprio account. Ma anche chi inserisce hashtag nel primo commento dopo aver pubblicato. Il limite è stato fissato a 30 hashtag e Instagram non gradisce chi tenta di raggirare questo numero con questo tipo di stratagemma. Rischia anche chi usa sempre gli stessi hashtag. Certo tutti ne abbiamo di preferiti ma ricorrere sempre agli stessi può farci passare agli occhi di Instagram per dei veri e propri spammatori. Da evitare anche gli hashtag troppo generici come ad esempio #ig, #photography, #instagirl #poular perché aggiungono poco valore ai criteri di ricerca e non sono comunque graditi a instagram.  Lo stesso vale per gli haghtag acchiappalike o acchiappafollower come #like4like, #likeforfollow e #followforfollow. Anche concentrare troppe attività in poco tempo non è una buona idea: troppi cuori, commenti o iniziare a seguire o smettere di seguire troppe persone tutte in una volta sono azioni sospette. Instagram ha inoltre dei limiti che è meglio non superare e che tutti dovremmo ben tenere a mente. Io ho trovato informazioni contrastanti a riguardo e personalmente mi limito a queste:
  • 60 operazioni di cuori o commenti nell’arco di un’ora
  • 60 operazioni di follow o unfollow nell’arco di un’ora


COSA FARE SE SI E' VITTIMA DI SHADOWBAN?

In realtà non esiste una risposta. Le persone semplicemente vanno per tentativi. Certo la prima cosa da fare è provare a segnalare il problema ad Instagram come ho fatto io. Ma come ho già detto… Instagram non ha una vera e propria assistenza. Basti pensare a quanti si sono visti hackerato il profilo e dopo molti tempo non sono ancora riusciti a recuperarlo. Comunque la segnalazione è davvero questione di un attimo e quindi tentar non nuoce. Sospendere le attività per qualche giorno può anche essere utile, come eliminare parte o tutti gli hashtag delle nostre foto, partendo da quelle più recenti. Nei casi peggiori alcuni hanno anche disattivato temporaneamente il proprio account. Per alcuni ha funzionato. Altri invece non hanno ottenuto nulla e ancora oggi non sanno dove sbattere la testa. Leggendo un po’ in giro troverete anche molti altri suggerimenti che non sono comunque una garanzia.

Io ancora oggi continuo a vivere Instagram con un po’ di ansia anche se non ho più riscontrato problemi. Mi piace davvero tanto pubblicare le mie foto e vedere i contenuti degli altri. Mi affido così tanto a questo social che lo uso come vero e proprio mezzo di ricerca quando per esempio ho voglia di organizzare un viaggetto o cerco dei prodotti di bellezza per qualche particolare esigenza. Instagram ormai influenza a tutti gli effetti molte delle mie scelte e spero di continuare ad avere un rapporto positivo con questo canale.  A voi è mai capitato di avere problemi di questo tipo o magari di blocco delle attività per un periodo limitato?

mercoledì 27 settembre 2017

Valtellina: natura incontaminata e paesaggi mozzafiato

Ormai l’autunno è iniziato da una settimana e il paesaggio intorno a noi sta iniziando a colorarsi delle tipiche tonalità di questa romantica stagione. Per me non c’è periodo dell’anno migliore per concedersi del tempo a contatto con la natura: possiamo infatti godere ancora dei caldi raggi del sole ma intorno a noi tutto sembra più magico. E allora cosa c’è di meglio di qualche giorno in una zona di montagna rinomata come la Valtellina per ricaricare la spina prima che gli impegni lavorativi ci sommergano completamente? Suggestiva, affascinante e dalle bellezze naturali incontaminate, la Valtellina offre davvero tantissime attività diverse, tra relax, sport, divertimento, vita all'aria aperta, cultura ed ottimo cibo. Situata nel nord della Lombardia, e più precisamente al confine tra l'Italia e il cantone svizzero dei Grigioni, questa incantevole regione alpina è un pittoresco angolo di paradiso lontano dallo stress delle città, dove ritrovare se stessi e dove riscoprire la montagna più autentica. .


Vero e proprio cuore delle Alpi, la Valtellina è un territorio completamente montuoso che si estende, da ovest ad est, per oltre 100 km; una vera e propria perla turistica dove la natura è sempre florida e piena di vita, e i paesaggi sono così belli da togliere il fiato. Con un' escursione di altitudine che va dai 200 m ai 4049 del Pizzo Bernina, la cima più elevata delle Alpi Retiche occidentali, la Valtellina racchiude una ricca varietà di ambienti, che passano dai coloratissimi meleti del fondovalle ai fitti boschi di conifere, dai rigogliosi prati degli alpeggi agli spumeggianti torrenti, fino ad arrivare ai caratteristici laghetti di alta quota ed alle suggestive cime innevate che si offrono a noi con i loro scenari di rara bellezza. Due le vallate principali: quella dell' Adda, che sorge nel bormiese e si riversa nel lago di Como, e quella del torrente Liro e del fiume Mera, che equivale all'area della Valchiavenna, dal passo dello Spluga e della Val Bregaglia, fino al lago di Mezzola. Una regione dalla natura inviolata e tutta da vivere, con incantevoli sentieri da percorrere a piedi, in bicicletta o a cavallo, scegliendo tra tracciati pianeggianti o con pendenze lievi, per passeggiate alla portata di tutti, ai percorsi con migliaia di metri di dislivello, per gli amanti della mountain bike o delle skyrace.


Fiore all'occhiello della Valtellina sono i suoi parchi e le sue riserve naturali, che occupano più della metà del territorio e che stupiscono con la loro enorme varietà di flora e fauna. Tra questi ci sono il Parco Nazionale dello Stelvio, il più grande dei parchi storici italiani, che ospita un patrimonio naturale inestimabile, con una notevole presenza di popolazioni di cervi, camosci, caprioli, stambecchi oltre a falchi, gipeti ed aquile reali. Un'altra meta imperdibile è il Parco delle Orobie Valtellinesi, un ambiente incontaminato dagli scorci suggestivi sede dell''Osservatorio Eco Faunistico Alpino dell'Aprica, che, grazie ad un itinerario didattico naturalistico attrezzato, permette ai visitatori di osservare da vicino specie come il gallo cedrone, simbolo stesso del Parco, e l'orso bruno.


Per quanto riguarda le Riserve Naturali, la Valtellina ne ospita ben sette, tra cui Paluaccio di Oga, Marmitte dei Giganti, Piramidi di Postalesio, il Bosco dei Bordighi e la Riserva Naturale di Val di Mello, vero e proprio paradiso per gli amanti dell'arrampicata con le sue pareti rocciose di Ghiandone. Se quello che cercate è invece un'oasi di pace e silenzio, dovete assolutamente visitare la Riserva Naturale del Pian di Spagna, un'affascinante area umida situata tra le province di Sondrio, Lecco e Como dove nidificano numerose specie di uccelli migratori come anatre, strolaghe e folaghe. Poco distante dall'Aprica vi aspetta infine la Riserva Naturale di Pian Gembro, un'area di enorme interesse botanico situata su un'antica torbiera risalente all'ultima glaciazione alpina, dove crescono alcune specie vegetali davvero rare, come il Mirtillo di palude e l’Equiseto. Qui i visitatori possono anche andare alla scoperta di aree didattiche appositamente allestite e dei paludari, che ospitano animali e vegetali tipici delle zone umiche come piante carnivore, salamandre, insetti e rane.


E' possibile arrivare in Valtellina optando per diverse vie e mezzi di trasporto, prima tra tutti il treno, partendo da Milano, o l' automobile, imboccando la superstrada 36 dello Spluga, sempre da Milano, oppure da Livigno, tramite il Passo del Gallo. Un'altra alternativa sono i passi alpini, arrivando dalla Valcamonica, tenendo in considerazione però che alcuni passi sono aperti solo durante l'estate. Per chi sceglie il treno il viaggio risulta particolarmente vantaggioso grazie alla formula "io viaggio in Lombardia" che include in un unico biglietto anche il costo di tutti i mezzi pubblici delle rete lombarda. Gli aeroporti più vicini, in ordine di vicinanza, sono quelli di Milano Linate, Milano Malpensa, Bergamo Orio al Serio ed infine quello di Zurigo e Monaco di Baviera.